Oltre 20 fossili di impronte di tartaruga scoperti nella Cina orientale

(Quotidiano del Popolo Online)martedì 01 novembre 2022

Oltre 20 impronte di tartarughe sono state trovate in un sito di fossili di dinosauro durante la ricerca sul campo condotta dal Centro di Ricerca sulla Cultura dei Dinosauri di Zhucheng nella provincia dello Shandong, nella Cina orientale.

Le impronte delle tartarughe sono state trovate nella parte centrale e superiore nel sito fossile di tracce di dinosauri di Huanglonggou nella città di Zhucheng.

Tra le scoperte, un’impronta di tartaruga ben conservata è stata identificata come un nuovo taxon, chiamato "Zhuchengichnites perfectus", che significa "impronta completa trovata a Zhucheng", ha affermato il centro di ricerca.

La formazione rocciosa del Zhuchengichnites perfectus risale all'inizio del Cretaceo. È un'impronta concava con cinque dita, e lunghezza maggiore della larghezza, ha aggiunto.

Secondo i ricercatori, in Cina sono state scoperte meno impronte di tartarughe rispetto a quelle dei dinosauri. Zhuchengichnites perfectus è uno dei fossili di impronta di tartaruga più ben conservati trovati fino ad oggi e riflette le caratteristiche biologiche dei piedi del tracciante, fornendo nuovi riferimenti per lo studio dei meccanismi di formazione dell'impronta.

Ricca di risorse fossili di dinosauri, Zhucheng è conosciuta come la città dei dinosauri della Cina. Dagli anni '60 sono stati scoperti più di 30 siti di fossili di dinosauri, per un'area di quasi 1.000 km quadrati.

(Web editor: Liu Dong, Renato Lu)

Foto